Inconscio ladro!

Malefatte degli psicanalisti

Elisabetta Ambrosi

 16,00

Pagine: 128
Data di pubblicazione: 22 Ottobre 2010
ISBN: N/A Categoria: Tag: , , , ,
Inconscio ladro o ladro inconscio?

Si potrebbe definire un pamphlet se l’emotività non emergesse con tanta spontanea energia: non c’è astuzia retorica e la satira è fin troppo amara.
Si tratta piuttosto di un sincero appello ai dottori e ai pazienti della psicanalisi moderna.
L’autrice ci introduce con pudore nella sua vita privata, a volte lasciando intuire, a volte raccontandosi senza riserve.
Elisabetta Ambrosi dipinge l’impietoso ritratto dei mille freudiani da batteria, trascinandoci nei loro studi avvolti dalla penombra: luoghi comuni, banalità, tentativi di plagio, frustrazione e insofferenza del paziente da un lato, dall’altro pretesa infallibilità, piccole vanità, tic linguistici e dottrinali degli psicanalisti .
Uno sfogo colorato da brevi aneddoti, divagazioni, riflessioni, proposte serie e semiserie.

Emilia Furbini (Società Italiana Psicanalisi) nella prefazione e Marta Tibaldi (Associazione Italiana Psicologia Analitica), nella postfazione rispondono all’autrice con alcune riflessioni sul fare analisi.