x

Il sito lalepreedizioni.com utilizza cookies tecnici e consente l’invio di cookies di "terze parti".

Per maggiori informazioni sull’uso dei cookies, cliccare qui INFORMATIVA ESTESA.

Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

la lepre edizioni la lepre edizioni
Ricerca veloce
Facebook
Twitter
YouTube
Torna alla collana 'Wu Wei'...
DIONISO NEI FRAMMENTI DELLO SPECCHIO
Collana:

Wu Wei

ISBN:

978-88-96052-98-3

Pagine:

291

Data di pubblicazione:

aprile 2015

Euro: 18.00
DIONISO NEI FRAMMENTI DELLO SPECCHIO ALESSANDRO ORLANDI

La civiltà occidentale attraversa una crisi spirituale senza precedenti. Siamo afflitti da una sostanziale assenza di “visione”, incapaci di proiettarci collettivamente nel futuro con un intento comune. Abbiamo inoltre assistito al tramonto dei modelli di trasformazione che hanno guidato le generazioni precedenti, che sembrano aver fallito i loro traguardi. Le tradizioni, le fiabe e le leggende del passato lontano nascondono, forse, la chiave che può aprire le porte del futuro, restituendoci la perduta capacità di “visione”.
Anche nell’iniziazione ai misteri delle grandi religioni di ogni epoca la mèta ultima era “riunire ciò che è disperso”, conciliare gli opposti che si combattono nell’anima.
Questo libro ci accompagna lungo quattro differenti percorsi: Il cammino di consapevolezza, che Jung chiamava “Processo di Individuazione del Sé”; I Misteri del mondo antico, in particolare quelli di Dioniso; L’Opera alchemica, rappresentata simbolicamente dalla trasformazione del piombo in oro; L’amore, concepito come forza creativa che ha il potere di trasformare sia noi che il mondo. Questi percorsi hanno un punto in comune: affrontare la propria morte, che si tratti di una morte metaforica, di una morte iniziatica, della dissoluzione che accompagna “L’Opera al Nero”, o del percorso necessario per distinguere le immagini vitali scaturite dal cuore dalle volgari illusioni.
Attraverso l’Alchimia, i miti e i Misteri del mondo antico, la tragedia greca e la catarsi, il simbolismo del serpente e l’opposizione tra tempo sacro e profano, i riti iniziatici e il passaggio attraverso il mondo dei morti, veniamo condotti nel labirinto, verso l’incontro e il combattimento con l’Ombra che attende chiunque cerchi se stesso.
Allo stesso modo Dioniso viene fatto a pezzi e divorato dai Titani mentre si contempla in uno specchio, per poi rinascere dal proprio cuore. Ogni uomo alla ricerca di se stesso potrà scorgere il proprio riflesso in questo arazzo, intessuto di miti, di fiabe, di allegorie e di misteri.

 

Il libro è una coedizione Irradiazioni/La Lepre Edizioni

NOTA AUTORE "ALESSANDRO ORLANDI"

è nato a Roma nel 1953. Laureato in matematica, ha un master in museologia scientifica, ha lavorato per il C.N.R. e ha insegnato matematica e fisica nelle scuole superiori. È stato per venti anni curatore dell’ex Museo Kircheriano a Roma. Nel 2007 ha fondato la casa editrice La Lepre Edizioni. Da sempre interessato alla storia delle religioni, al simbolismo e alla Tradizione ermetica, ha pubblicato La Fonte e il Cuore – Cristianesimo e Iniziazione con Alberto Camici, (Appunti di Viaggio 1998); Le Sette teste del Drago, favola alchemica ispirata ai Misteri di Mitra (Irradiazioni, 2007 La Lepre 2015); L’Oro di Saturno (Mimesis, 2010). Dioniso nei frammenti dello specchio (Irradiazioni, 2003, La Lepre 2015) è stato pubblicato anche in Francia (Dionysos dans les éclats du miroir, Mimesis France 2013).

condividi con: 
condividi con Twitter
  Note Legali | Dati Societari La Lepre Edizioni S.r.l. P.IVA 09643191001 Policy Privacy | Informativa Cookie